giovedì 6 settembre 2012

MONELLI

Quando MR dorme, sui comodini della stanza da letto ci sono solo i paralumi.
Tutto quello che dovrebbe esserci è, precauzionalmente, dentro il letto e sotto i guanciali.
Trattasi di: telefoni, fisso e mobile, ipad, ricaricabatterie, libri, posta, mollettoni per capelli, occhiali, custodia degli occhiali, telecomandi di condizionatore e tv, penne e block notes, e tutto quanto carpisce l'attenzione di due felini che stanno mandando una casa, e gli oggetti in essa contenuti, in preoccupante declino. Essendo una camera da letto, parlando di letto, tra le altre cose sarebbero potuti - non si sa mai - capitarci gadget erotici tipo biancheria intima commestibile, o manette di pelouche che MR pensò bene di non acquistare, in quel folle negozietto di oggettistica generale e anche erotico-scabrosa nel suo ultimo viaggio in Giappone. Il miscuglio sarebbe stato praticamente inquietante, nonché emotivamente devastante. Intanto, gli aggiornamenti riguardanti le due bestie di casa rilevano una passione incoercibile di Gea per la musica barocca, e per la Callas; relativamente a Tremor non ci sono aggiornamenti importanti da segnalare: continua a mangiare, a dormire, e a smaltire nella lotta libera con Gea e risalendo sei piani di scale a zampe, dopo essere stato spedito, con la forza, al piano terra in ascensore. 

8 commenti:

  1. Orrore! Non prendertela con i gatti se il tuo letto nasconde internamente una sala giochi!
    Loro, POVERE ANIME INNOCENTI, si dovrebbero limitare a lasciare qualche bolo di pelo vomitato proprio al centro del TUO caos! MIAO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strega, sei sempre dalla loro! Ahahahah

      Elimina
  2. prova tecnica di trasmissione

    RispondiElimina
  3. io vivevo con un gatto che faceva cadaere tutta l oggettistica della casa solo per vederla in terra ,poi nn ci giocava piu.ma cio' che non potevi veramente lasciare incustodito erano gli elastici per i capelli perche li mangiava (e li mangia tuttora in un'altra casa che non è la mia !) e gli bloccavano ovviamente l'intestino e via a fargli mangiare purè per spingerli fuori .... consiglio del veterinario eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. elastici non commestibili o forse sì? ;)

      Elimina
  4. Ahahahhaha :-) Gea è anche melomane? Fortissima!!! :-) E poi, che gusti raffinati :-) Ci si domanda sempre, di fronte al mistero felino, cosa passi per la loro mente, dietro l'impenetrabilità di quegli sguardi così enigmatici...io mi sono spesso domandato, ad esempio, se vedono quello che passa in tv, quando per caso la osservano, e che idea si fanno di quell'oggetto luminoso cangiante :-)
    Sempre molto belle le avventure di Gea e Treemo, cara EmRose...attendo la prossima puntata :-)

    Bacini barocchi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, vero gilli, a volte mi fermo ad osservarli e mi chiedo cosa passi loro per la testa in determinati momenti. alla prossima puntata, allora! baci

      Elimina