giovedì 3 maggio 2012

UN RISVEGLIO TIPO

Tremor e Gea dormono in stanze separate. Quando si rivedono al mattino non sono esattamente due agnellini. Il primo contatto è contraddistinto da una rapida occhiata di sufficienza, da un saluto di circostanza, e da un'annusatina in zona anale. A rinvigorire gli animi finalmente la colazione. Il post pasto mattutino segna l'inizio di numerose gare che si intrecciano con un'articolata caccia al tesoro ai danni di MR. Teatro delle competizioni il letto, sotto il letto, sopra il letto, intorno al letto, il water. Le discipline agonistiche prevedono corsa ad ostacoli, lotta libera, e arrotamento unghie, prerogative di Tremor, per conoscenza del territorio e per portentosità di mole; salto in alto, e torneo di soffi, appannaggio di Gea, che, agile e forte di una pestilenziale alitosi, stravince. Non che a Tremor spunti un fiore in bocca, tuttavia, ad una attenta analisi olfattiva, la fraganza di merluzzo dell'alito dell'uno nulla può contro lo speziato aroma dell'alito dell'altra. Le emissioni di detti effluvi appartiene all'oscuro e complesso universo degli odori che non risponde a logiche semplici e che è dunque passibile di peggioramento. Fatto che giocherebbe a favore di un'eventuale rivincita di Tremor. La caccia al tesoro è la parte più estenuante per MR, che, dietro indicazioni e indovinelli lanciati dalla squadra delle bestie, recupera spugna dei piatti, rotolo di scotch, bulbo rinsecchito di ciclamino, cero ikea sotto il letto, e tubetto di colla Uh Uh nel water. Il gran finale si svolge intorno alle gambe di MR. Tremor, affettuoso, si struscia e fa mille fusa. Gea, feticista, adora i suoi piedi, ai quali si avvinghia in un tripudio di graffi e in un trionfo di morsi. MR si cambia le mutande che restano impigliate all'alluce, al quale è attaccata Gea come una sanguisuga. L'altra gamba è preda delle strusciate di Tremor. MR perde l'equilibrio e precipita a terra in un sonoro tonfo.

10 commenti:

  1. Bentornata! Tra operazioni varie, trattamenti di bellezza, film "culturali" visti con amiche ed una nuova gatta, (oltre al canto) direi che la tua vita é molto piena!

    Ciao!
    Daniele

    RispondiElimina
  2. Oh...che vita tormentata la tua! E' da tanto tormento che escono le tue frasi più belle?
    Baci alle divine creature!

    RispondiElimina
  3. grazie, dani... sicuramente un bel da fare con quei due! :)

    RispondiElimina
  4. grazie strega... è un dolce tormento! ;) baci ricambiati.

    RispondiElimina
  5. oddio, devo far sparire tutti i soprammobili?

    RispondiElimina
  6. Come ti ho già detto, Gea&le_spugne, un amore per sempre.


    Sono sempre più convinta che tu sia la persona giusta. :)

    Caterina

    RispondiElimina
  7. marisa, sono la loro arma di ricatto nonché i loro giocattoli preferiti ahahahhahaha

    RispondiElimina
  8. max, provare per credere ;)

    RispondiElimina
  9. grazie, cara caterina, mi hai fatto un bel regalo :)

    RispondiElimina