martedì 30 ottobre 2012

OTTANTA, A NOVANTA GRADI

MR è geneticamente ed estremamente dissociata dal freddo. I concetti di glacialità, polarità, siberianità, le danno un forte senso di assideramento, e affronta i rigori invernali con spirito calvinista. L'inverno per MR è un complesso di fredde e rigide norme, alle quali rassegnatamente, letargicamente, e tropicalmente si adegua.
Entrata a pieno titolo nel mal d'inverno, negli ultimi due giorni ha trascorso diverse ore nella sauna della palestra. Stamattina è stata accolta da due gai omini, uno dei quali è uscito lasciando MR da sola con l'altro.
"Mi raccomando, fai il bravo!" ha vociato verso l'amico, puntando il dito contro MR.
"Io ci proverò, ma le tentazioni ci son tutte!" ha risposto quello che poi si sarebbe rivelato un satiro mandrillo, squadrando MR da cima a fondo.
"Ahahahahahahah..." ha argomentato MR.
"Sai, io a una così, queste cose le posso dire... e ti do anche del tu!"
"In che senso una così, scusi?"
"Io ho ottant'anni, e tu potresti essere mia nipote."
"Be', complimenti, lei è in splendida forma. Ma mi creda, io potrei essere anche solo sua figlia."
"Eh, per quel che mi riguarda potresti essere anche mia moglie... con quei riccioletti, ehehehe, anzi, mi vuoi sposare? Lo hai detto tu stessa che sono in forma... ahahahahahahah, tanta frutta, verdura, latte di soia, movimento, e sauna... ahahahahaha, non è mica da tutti! Allora, mi sposi? Se vuoi puoi pensarci, me lo dici la prossima volta che ci incontriamo. Ora esco... mi raccomando, comportati bene altrimenti ti sculaccio! Ahahahahah..."
MR, dopo una indecentissima proposta di matrimonio a novanta gradi centigradi da un arzillo ottantenne, pensa che la sauna a volte, anche in inverno, possa trasformarsi in una terra inospitale.

8 commenti:

  1. ma che ci fai tu agli uomini?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. agli over settanta con punte di ottanta? gioco facile!

      Elimina
  2. ti consiglio di comprarti uno scaldamani elettrico dai cinesi a 5 euro,almeno lo usi a casa e al massimo incontri i tuoi gatti :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. silvia, anche se terra inospitale, credo proprio che per tirarmi fuori da quel posto ci vorrebbe la forza bruta. :)

      Elimina
  3. Leggendo il titolo, mi ero preoccupato, EmRose :-) ehehheheh...battutaccia... :-) Terribili però 'sti vecchietti di Fiorenza :-) siamo sicuro che oltre a "...tanta frutta, verdura, latte di soia, movimento, e sauna..." non sono caduti per sbaglio nel pentolone del viagra preparato dal druido Panoramix? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un toro da monta caricato a viagra? ahahahahahahaha, può darsi, il nonnino ;) baci

      Elimina